Casa in Legno in Stile Moderno

Comune di Empoli (FI)

Villetta monofamiliare dai caratteri architettonici minimalisti e prettamente contemporanei.

Struttura che si sviluppa su due livelli con 84,00 mq di spazio al primo piano, 75,00 mq al piano terra, 70,00 mq di terrazze e 50,00 mq di loggie.


Caratteristiche tecniche/costruttive dell'edificio:

- Strutture verticali a pannelli in legno XLAM;

- Solai di copertura e d'interpiano a pannelli in legno XLAM;

- Pilastri e travi di supporto in Acciaio S275;

- Isolamento con pannelli in Fibra di Legno;

- Rifinitura esterna con intonachino ai sali silossaanici;

- Acqua Calda sanitaria in Pompa di Calore;

- Riscaldamento/raffrescamento con Pompa di Calore e distribuzione a pannelli radianti.


La testimonianza dell'incontro fra l'Arch. Franco Pisani e la proprietà.

Era la primavera del 2011. La prima volta che ci siamo visti, nel tuo studio, mi ricordo che ti chiesi, da dove avresti iniziato per progettare una piccola casa di circa 80,00 mq, porgendoti una pianta del lotto. Dopo una rapida occhiata alle carte, cominciasti a dire che secondo te la cosa più preziosa che avevamo a disposizione per valorizzare la nostra futura casa era il tramonto. Parlavi dei tramonti di Marcignana, dei colori incredibili che il cielo riesce ad assumere nel tardo pomeriggio sarebbero dovuti essere l'elemento attorno a cui la casa doveva nascere. Noi, sinceramente pensammo: “ecco il tipico architetto, che cerca di sorprenderci con risposte originali ed evasive, dettagli romantici insignificanti ... come si può costruire una casa attorno al tramonto?”

L'altra cosa di cui ti preoccupavi con insistenza era salvare l'albicocco, che era sempre nel mezzo. Mio marito ne avrebbe fatto anche a meno, ma, effettivamente, io ci ero molto affezionata.

“Il vero problema di questa casa, ora che (spring2015), finalmente, ci abitiamo, è che “di pomeriggio non si riesce a combinare nulla”. Da una certa ora in poi, quando si passa davanti alla finestra, oppure sul terrazzo, rimani imbambolato, ipnotizzato: sembra di essere al cinema. E ogni giorno il film è diverso. Allora ti viene solo voglia di metterti da una parte, seduto in poltrona o anche solo appoggiato al camino e aspettare che faccia buio. “Ho ancora un sacco di scatoloni del trasloco da aprire”. Questa mattina ho notato che, dopo un anno di lavori, potature drastiche e maltrattamenti, sui rami dell'albicocco hanno cominciato agonfiarsi le gemme. Un'emozione indescrivibile. Ne è valsa la pena.


Committente: Privato


Realizzazione al Grezzo Avanzato: Campigli Legnami


Progettista e D.L. Architettonico: Arch. Franco Pisani



Richiedi Preventivo

Struttura in Legno    

Impiantistica    

Rifiniture interne ed esterne    

ALLEGA PROGETTO ARCHITETTONICO (max. 10 Mb):

Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali:
   

Autorizzo l'invio di news e comunicazioni promozionali da parte di Campigli Legnami: