Prezzi del Legno impazziti?

Si, il prezzo del legno è attualmente fuori controllo.

07/04/2021

Il problema del caro materie prime è purtroppo sempre più presente e non riguarda solo il legno ma un po' tutte le materie prime che trasformate compongono i principali materiali utilizzati nelle costruzioni edilizie. Ultimamente abbiamo assistito ad un aumento dei costi anche di circa il 30/50% di alluminio, plastica, acciaio e tante altre materie prime con conseguente impennata dei costi delle strutture in cemento armato, delle strutture in acciaio ma anche dei cappotti ed altri derivati utilizzati nel settore edile. Inoltre, problema forse ancor più preoccupate, i materiali scarseggiano e sono di difficile reperibilità sul mercato. Il legno è forse una delle materie prime che ha subito maggiori aumenti “fino anche ad un 80%” ed è quello che forse ha più problemi di reperibilità.

Ma perché sta succedendo questo? Forse a causa della pandemia che è in corso? Forse a causa del 110%? Forse perché nell'inverno passato ci sono state abbondanti nevicate ed hanno impedito l'approvvigionamento del legname dalle foreste? 

Per meglio comprendere la situazione preferiamo rimandarvi ad un articolo pubblicato ieri sul corriere e di cui riportiamo di seguito il link diretto.

Leggi l'articolo del Corriere: I prezzi del legno impazziscono




Richiedi Preventivo

Struttura in Legno    

Impiantistica    

Rifiniture interne ed esterne    

ALLEGA PROGETTO ARCHITETTONICO (max. 10 Mb):

Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali:
   

Autorizzo l'invio di news e comunicazioni promozionali da parte di Campigli Legnami: